Gli ausili tecnologici, un aiuto importante. Centro DOMOS

Gli ausili tecnologici, un aiuto importante. Centro DOMOS

Download PDF

Avete mai fatto una riflessione su come sarebbe il quadro della casa di una persona con limiti funzionali più o meno gravi?

Grazie alla innovazione sociale ed alle persone che si impiegano a migliorare la vita indipendente, a Conversano esiste un centro specializzato che si occupa di domotica sociale che copre una serie di funzioni che vengono in aiuto delle persone  in situazioni di difficoltà al fine di:

  • controllare in modo automatico sensori di temperatura, di luminosità, di fughe di gas;
  • controllare l’impianto di illuminazione (esempio l’accensione automatica delle luci);
  • controllare l’impianto di riscaldamento/raffreddamento e di umidificazione degli ambienti;
  • controllare gli allarmi di security, anti-intrusione, presenza, movimento, apertura porte e serramenti;
  • controllare gli allarmi di safety, anti-incendio, antifumo, allagamento, consumo acqua, elettricità e funzioni anti black-out.

 

Il punto principale della domotica è riconducibile al controllo degli impianti domestici con un’unica centralina di supervisione. Il Centro Domos di Conversano ha costruito un appartamento speciale dimostrativo in cui tutti i funzioni di una casa normale sono attillati per facilitare l’utilizzo di una persona che ha dei limiti di funzionamento.

Nonostante la loro disabilità, gli ausili tecnologici di ultima generazione sono un grande aiuto per l’inserimento nella vita sociale,  per l’autonomia e l’ indipendenza. Qualcuno che si trovi in situazioni difficili può scegliere una modalità di fare il suo orario in modo semplice ed in un breve tempo.

Nel video si dimostra come la tecnologia migliora la vita delle persone con limiti funzionali. Alla fine, le loro passioni ed i loro hobby non sono più solo un desiderio.

Comments

comments

Un commento su “Gli ausili tecnologici, un aiuto importante. Centro DOMOS”

Lascia un commento