Parcheggio per disabili: missione possibile!

Continua il nostro report delle più interessanti novità presenti ad Handimatica 2014. La fiera nella scorsa edizione ha ospitato alcuni gruppi di giovani che presentavano le loro idee di prodotto rivolte a migliorare la vita quotidiana delle persone in condizione di disabilità.

Dopo avervi parlato dei Social Books di Archilabò, di Badaplus l’app per i badanti , delle cucine intelligenti di ErgoKitchen e di Handyapp l’aggregatore di info e news sul mondo della disabilità,oggi vi parliamo di Parkability, un’app interessante e molto utile, creata da TransTec Services, un’azienda impegnata nel settore delle ICT e dell’innovazione tecnologica.

Leggi tuttoParcheggio per disabili: missione possibile!

Badaplus, l’app per benessere

Proseguendo nella rassegna delle novità interessanti viste ad Handimatica oggi parliamo di BadaPlus, un’applicazione per tablet e smartphone che ci aiuta nella gestione delle attività di una persona non autosufficiente e del suo badante.

L’icona gialla di BadaPlus ci porta su una piattaforma dalla quale possiamo controllare gli orari e le attività programmate di una persona affidata alle cure di un badante, contribuendo alla tranquillità della famiglia che può verificare in ogni momento le attività del parente ammalato.

Leggi tuttoBadaplus, l’app per benessere

L’intelligenza di una cucina

Dal 27 al 29 novembre  si è svolto a Bologna un convegno nazionale sulle ICT (Information and communication technology) e la disabilità. Noi, dell’Associazione E-lsa Onlus, ci siamo stati. Quest’anno abbiamo visto e provato moltissime novità che vi racconteremo in una serie di articoli.
Oggi vogliamo proporvi un articolo dedicato ad ERGOKITCHEN una cucina studiata per rendere accessibile la preparazione di piatti anche quando la salute fisica rende difficile cucinare.

Leggi tuttoL’intelligenza di una cucina

TIC per alunni con difficoltà – Strategie d’apprendimento

I bambini con una disabilità, sia congenita che acquisita, vengono spesso esclusi delle opportunità dell’educazione. Nel 2011 l’OMS (Organizzazione Mondiale di Salute) stimava che, al livello globale, fra 93 e 150 milioni di bambini dovevano confrontarsi con una condizione di disabilità più o meno severa. La maggior parte di loro non ha la possibilità di accedere all’istruzione di base e spesso non riescono a completare la scuole elementari.

È ormai ampiamente dimostrato che le TIC (Tecnologie dell’informazione e della comunicazione, in inglese ICT Information and Communication Technology) facilitino una didattica inclusiva e riducono i livelli di esclusione per le persone con disabilità. Inoltre i benefici di una didattica inclusiva sono palesi a lungo termine e per tutti gli studenti.

Leggi tuttoTIC per alunni con difficoltà – Strategie d’apprendimento

Siti web e risorse utili per persone con disabilità

In questo articolo presentiamo un elenco di siti che possono essere utili a migliorare la qualità della vita delle persone in difficoltà:
www.eastin.eu è un sito che raccoglie i più conosciuti ausili per le persone disabili, da ortesi e protesi fino a mobili e adattamenti per la casa o per altri ambiti. Le tecnologie assistiva possono copre i bisogni di una larga fetta di popolazione con bisogni speciali. La sua organizzazione rende questo sito molto semplice da utilizzare e aiuta a trovare il prodotto più indicato. Eastin.eu, grazie alla sua diffuzione europea, vanta un database sempre aggiornato con una grande quntità di prodotti.

Leggi tuttoSiti web e risorse utili per persone con disabilità

Gli ausili tecnologici, un aiuto importante. Centro DOMOS

Avete mai fatto una riflessione su come sarebbe il quadro della casa di una persona con limiti funzionali più o meno gravi?

Grazie alla innovazione sociale ed alle persone che si impiegano a migliorare la vita indipendente, a Conversano esiste un centro specializzato che si occupa di domotica sociale che copre una serie di funzioni che vengono in aiuto delle persone  in situazioni di difficoltà al fine di:

Leggi tuttoGli ausili tecnologici, un aiuto importante. Centro DOMOS

Sue Austin: Le mie immersioni … su una sedia a rotelle da Ted.com

Quando, 16 anni fa, Sue Austin ha ricevuto una sedia a rotelle elettrica, ha provato un’incredibile sensazione di libertà. Eppure, gli altri la guardavano come se lei avesse perduto qualcosa. Nella sua arte, Sue vuole comunicare lo spirito di meraviglia che sente nel girare per il mondo. Il video include le riprese mozzafiato di Sue … Leggi tutto Sue Austin: Le mie immersioni … su una sedia a rotelle da Ted.com